L’anno nuovo di Gianni Rodari

15170747_1127746693961424_6793079669847663578_n

L’anno nuovo

Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.

di Gianni Rodari

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio, Gianni Rodari, Grafica di ©Sisu-Gio, Pensieri, Poesie, SISU

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio, Giovanna Nigris, Giovanna Nigris (©Sisu-Gio), Renato Zero, Video, Video creati da Sisu Gio, Video di ©Sisu-Gio

ღ Buona domenica ღ

sisu_happy_sunday

Lascia un commento

23/10/2016 · 10:26

Piove

Piove nel sonno mio, piove sul fiume
ove rimpicciolito il grande amico
aspetta tutto pieno di parole.

Sandro Penna

SISU_piove.jpg

Lascia un commento

Archiviato in Acquerello SisuGio, ©Sisu-Gio, Giovanna Nigris, Giovanna Nigris (©Sisu-Gio), Grafica di ©Sisu-Gio, SISU, Sisu_g

Poi l’estate svanisce e passa, e arriva ottobre. Si fiuta l’umidità, si sente una chiarezza insospettabile, un brivido nervoso, una veloce esaltazione, un senso di tristezza e di partenza.
(Thomas Wolfe)

sisu_autunno

Poi l’estate svanisce e passa, e arriva ottobre. Si fiuta l’umidità, si sente una chiarezza insospettabile, un brivido nervoso, una veloce esaltazione, un senso di tristezza e di partenza. (Thomas Wolfe)

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

524272_514748495208662_325702456_n
Viaggiare nel deserto significa camminare nella nostra solitudine per imparare a dar valore anche alle più piccole cose.
(Romano Battaglia)

http://www.sisucreations.com/images/immaginigio.html

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Sisu e l’Arte

Chi lo desidera può chiedere di aderire al mio Gruppo Facebook. Grazie

https://www.facebook.com/groups/giosisu/

13658973_1013051735430921_5540622613687753680_n

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Violino scordato

Piange
il mio cuore
come un violino
scordato.
Sento lontana
una dolce musica
pervadere l’aria
primaverile.
Una voce d’angelo
conforta
l’animo sperduto.
Timido un fiore
su ramo secco
sorride ancora
al nuovo sole.

13557964_1132719403437083_7495047926012405921_n

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Nei miei silenzi c’è un gran rumore ….
nel mio rumore ci sono tanti silenzi …. G.Nigris

13669235_1014805181922243_2836101789792655099_n

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Solo per oggi

13439229_1009175915818503_5336184780654641737_n

 

Solo per oggi voglio
essere invisibile,
la mia anima ha bisogno
di silenzio, non vuole
lamentele né lodi
non vuole parole,
che tanto non sente.
Dimenticatevi di me
solo per oggi.
Sono lontana dal mondo
in un’ universo
dove solo chi soffre
può stare.
Lasciatemi sola così
in questo limbo.
Domani ricomincerò …

 
 

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Anche oggi sarò dentro la storia
della mia vita. Ma non era l’oggi
che io volevo quand’ero bambina :
oggi è un giorno diverso, senza grida,
afono e grigio come una fontana.
Oggi è l’oggi di ieri manifesto
solo nel mio respiro prigioniero:
o larghe nubi come fonderei
volentieri il mio passo
dentro quel cielo che racchiude tutta
tutta l’avversità del mio destino.

Alda Merini

  1. Young woman portrait, color painting on abstract background, computer collage. Eye contact.

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

La mia estate

SISU_rose-1

 

La mia estate

Estate,
vissuta come se fosse l’ultima,
ogni suo attimo invece
mi porta alla nascita.

Allegri fiori ed erbe odorose,
montagne così vicine
che sembra di poterle toccare.

Una brezza leggera e indefinibile
racconta lunghe storie.
Cieli azzurri e luce accecante
di un sole caldo
che ritempra anche il cuore.

Notti zeppe di stelle
e tu, luna, cosa racconti?
Canzoni di festa lontane
fuochi di artificio,
ricordi e sogni.

Attimi di eternità.
La mia estate è piena di vita.

Giovanna Nigris

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Immagini intersecate

intersecazione

Lascia un commento

02/06/2016 · 12:32

La cosa più importante, ciò che realmente caratterizza un uomo, è in qualche modo non umiliare nessuno, e non permettere che quelli che stanno intorno si sentano degradati.

Manuel Puig – Il bacio della donna ragno

13230347_980316095371152_5129183717924630156_n

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio

Klimt

13310411_1105888859453471_1842453479903069632_n
Infiniti abbracci

Quanti infiniti abbracci
per sempre.
Carezze sui morbidi
capelli di bimbe.
L’amore eterno
ci unisce nella
creazione.
Avete spiccato il volo e
libere voi siete.
Ma un filo evanescente
ci lega ancora,
il filo dell’amore.
L’eterno fluire della vita
sfiora la pelle del mio viso.
La creazione è un
momento eterno.
E io vi ho dato la vita,
mie donne.
Donne nel mondo tortuoso,
sconosciuto e fragile.
Donne vuote d’ amore,
ma sublime sarà per sempre
il seme che vi ha create
e che dalle mie stesse viscere
è stato generato

Giovanna Nigris
http://www.mobbing-sisu.com/poesie/abbracci.html

Lascia un commento

Archiviato in ©Sisu-Gio