HO BISOGNO DI SILENZIO-ALDA MERINI

Ho bisogno di silenzio
come te che leggi col… pensiero
 non ad alta voce
 … il suono della mia stessa voce
 adesso sarebbe rumore
non parole ma solo rumore fastidioso
 che mi distrae dal pensare.

 Ho bisogno di silenzio
esco e per strada le solite persone
 che conoscono la mia parlantina
disorietate dal mio rapido buongiorno
chissà, forse pensano che ho fretta.
Invece ho solo bisogno di silenzio

 tanto ho parlato, troppo
è arrivato il tempo di tacere
di raccogliere i pensieri
 allegri, tristi, dolci, amari,
ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

Gli amici veri, pochi, uno ?
sanno ascoltare anche il silenzio,
sanno aspettare, capire.

Chi di parole da me ne ha avute tante
 e non ne vuole più,
ha bisogno, come me, di silenzio.

Annunci

Guerriero bianco

 


(Dedicata a Giacomo)

E’ partito, investito di luce,  
il Guerriero Bianco,  
è partito per la guerra.  
La guerra per la giustizia,
la guerra per l’onestà,  
per la lealtà, con la sua brillante  armatura,
vestito di tutto punto.  
Il suo scudo dorato  lo protegge da frecce,
strali e colpi di  spada alle spalle.  
E’ partito il Guerriero Bianco. 
E chi mai lo potrà fermare?
E’ partito con la sua forza  
e la sua tenacia  con la sua potenza.  
Sembra quasi invincibile  
alla vista di chi lo incontra.  
Gli brillano gli occhi  nella lotta
 e il sudore gli cola  dalle tempie.  
Non cede al nemico.  
Con imponenza  procede in avanti,  
difendendo i diritti  del debole, dell’indifeso.  
La sua volontà è instancabile  
e la sua forza si trasmette  con la sua lotta
 per i valori umani, per l’ amore,  
per la lealtà, per la sincerità.  
E’ un guerriero,
ma lo chiamano  Guerriero Bianco.  
Infatti non farebbe male  ad una mosca
e a nessun  essere del creato.  
Da solo, difende chi subisce  soprusi,
lotta per la libertà,  per la dignità umana,  
per la vita.  
Accorre ove c’è bisogno.  
E non cede il Guerriero. 
E’ un Guerriero Bianco,  
meriterebbe  la medaglia al valore.

Giovanna Nigris

Siamo di mille colori!

Una delle più grandi cecità, delle apparenze più dannose e rischiose che ci ostacola nell’essere quelli che potremmo essere e di raggiungere l’alto scopo a cui siamo stati destinati è di essere convinti di essere “tutti d’un pezzo”, di essere dotati di una individualità limitata, mentre invece come esseri umani siamo complessi e formati da vari aspetti della nostra personalità. Ad esempio creatività, pensiero, analisi, emozioni, sentimenti etc.

Giovanna Nigris

Il potere del nostro Pensiero

Noi influenziamo con le nostre azioni, i nostri pensieri, il nostro modo di vedere la vita, la realtà che ci circonda! E’ vero che bisogna pensare al positivo, però bisogna anche riflettere bene sulla nostra realtà sia interna che esterna. Per quanto riguarda i mezzi di comunicazione, sono al giorno d’oggi, in maniera estrema impostati sulla violenza, che siano notizie o film o altro. In genere piacciono le notizie o le situazioni estreme, perché chi le vede in quel caso ha una forte reazione e le ghiandole surrenali emettono molta adrenalina. Sapete perché oggi piacciono tanto queste notizie? perché parecchie persone sono diventate apatiche, poco presenti e poco credenti. Solo con certi stimoli si sentono vive. E’ orripilante. Al contrario lo stimolo dobbiamo trovarlo dentro di noi, nel nostro intimo, con l’approfondimento del mondo che ci circonda, con l’amore per il nostro prossimo, per la natura e gli animali e soprattutto con la preghiera fatta con cuore sincero. Questa è la nostra grande forza e questa è vita!. Grazie per avermi letta.:-) Giovanna Nigris

Vi consiglio la visione di questo video:   http://youtu.be/7ROJxA4UV88

Benvenuti!

Benvenuti amici vecchi e nuovi in questo mio Blog, che ho creato per pubblicare pensieri, meditazioni, poesie, grafica, video e tutto quanto la mia fantasia o creatività mi suggerisce. Infatti non mi piace mai la staticità. Sia nel web che nell’arte adoro il cambiamento, che sarà anche più difficile da attuare, perchè si conoscono nuove realtà, ma può anche dare moltissime soddisfazioni. Spero di leggervi presto e di incontrare anche i vostri gusti o aspettative. A presto!