Briciole di Natale

Rimangono briciole di fumo di un tempo passato. Occhi spalancati magia e meraviglia, gioia dell’infanzia e amore da non scordare più. Giovanna Nigris dicembre 2012

IL VALORE SOCIALE DELLA VERITA’

INTRODUZIONE Scritto da Giacomo Montana La prova documentale dei riscontri oggettivi di quanto patito, osservato e informato dalla signora Giovanna Nigris, in merito, come si vedrà, alla esaminata e contestata risposta formale della USSL di Tolmezzo, si può inconfutabilmente vederne il completo contenuto, in quanto è pubblicata subito dopo la stessa nota qui sottostante, inviata all’attenzioneContinua a leggere “IL VALORE SOCIALE DELLA VERITA’”

Danzo sola

Danzo sola in mezzo alla tempesta, la Luce mi scalda, attutisce i colpi bassi, l’ignoranza. Sola di fronte alla vita, alla crudezza di certi giorni mi metto a danzare, sorrido, ascoltando una dolce musica che mi accompagna in questo tortuoso cammino. Giovanna Nigris 

Il germoglio

Non tornartene nella gabbia lascia che solo i fiori la abbelliscano. Tu abbandonati alla vita come un fiume che va verso il mare, come rondini che tornano a casa volando libere in interminabili cieli, come il vento che sussurra di non cedere. Bevi la vita e odora il suo sapore. C’è sempre il germoglio diContinua a leggere “Il germoglio”

A Luna

Luna con occhi di stelle, il tuo cure trema,ma tutti vogliono che tu sorrida.Sorridi quando vuoi, Bella Lunae il tuo sorriso illuminerà di luce argentata quello che ti circonda, avrà’ molto da insegnare a chi non ha mai visto cosa vuole dire il buio, a chi vive incosciente ma inaridito. Tu invece lascerai alle spalle il grigiore e in tutta la tua vita si irradierà il chiaroredel tuo giovane e luminoso sorriso.Continua a leggere “A Luna”